Review Category : approfondimenti

CULTURA – “Hiroshima mon amour”, successo per l’incontro con Martina di Carlo al Collettivo 42

Sabato 18 Maggio al Collettivo 42, Martina di Carlo ha presentato “Hiroshima mon amour” inaugurando, tra l’entusiasmo dei presenti, un nuovo ciclo di incontri dedicato alla fotografia contemporanea ed emergente.

“ La fotografia nel suo linguaggio, subisce numerose evoluzioni ed a questi cambiamenti bisogna porre attenzione e dare spazio”, dice Chiara Ernandes, durante la presentazione del lavoro di Martina di Carlo.

“L’intenzione è che accanto ai nomi ospitati dal Collettivo 42, nomi conosciuti nel panorama Italiano ed internazionale della fotografia, compaiano anche nuovi volti che hanno qualcosa di importante da dire attraverso lo strumento fotografico”

Il Lavoro della giovanissima Martina è stato pubblicato recentemente su Yogurt Magazine e selezionato per la mostra collettiva “Who knows what’s going on in the ladies’ parlour” presso Magazzini Fotografici a Napoli.

Questo progetto ben si incastona all’interno di questo nuovi ciclo di incontri, un lavoro intenso, espresso attraverso un linguaggio ben articolato ed emozionante.

Una nuova grammatica fotografica che non necessita di tempi cronologici e visivi fissi, ma che segue la struttura delle emozioni, che sono capaci di trovare il loro posto ed il loro spazio dentro di noi anche attraverso il caos.

 

Read More →

“Ragazzi in gamba”, concorso nazionale per gli studenti di Vasanello e Gallese

“Ragazzi in gamba”: si prova ormai da mesi con grande entusiasmo, in alcune classi delle scuole medie di Vasanello e Gallese per l’atteso concorso nazionale “Ragazzi in gamba” che si svolgerà a Chiusi sabato 18 maggio presso il teatro Mascagni.

Sarà con immenso orgoglio che il prof. Alberto Del Vescovo schiererà sul palco la “Vagabanda” da lui stesso ideata e diretta, con l’approvazione della preside Emilia Conti e la collaborazione di tutti i genitori.

L’esibizione della Vagabanda ( dalle iniziali dei due paesi) comincerà con il programma eseguito dalle seconde medie: Rinascimental sound , melodie celebri del rinascimento con un tocco di originalità dovuto dagli strumenti usati , per concludere con le terze medie che presenteranno un programma ” Jazz rock music ” utilizzando brani di musica roch per chiudere con uno dei brani più conosciuto dei Queen. Il prof. Del Vescovo si dice soddisfatto del lavoro dei ragazzi e che comunque andrà il concorso rimarrà per tutti una bella esperienza da ricordare.

Read More →

CORSI – Efficientamento e sostenibilità ambientale, ancora pochi giorni per iscriversi ai corsi gratuiti

ITS Servizi alle Imprese, come sempre, in prima fila per quanto riguarda tematiche di stringente attualità.

In quest’ottica, l’Ente accreditato dalla Regione Lazio ha riaperto i termini per l’iscrizione al bando regionale “Esperto per la qualificazione in campo energetico-ambientale delle imprese edili”.

Il corso, completamente gratuito, è perfettamente in linea con i settori trainanti del momento: efficientamento energetico e sostenibilità ambientale.

La chiusura del bando è prevista per il giorno 23 Maggio. Sede delle lezioni, il Palazzo della Cultura situato a Caprarola (VT), in Via della Repubblica n. 2/4.

 

Il corso si rivolge a 15 persone disoccupate, non occupate o inoccupate, che abbiano assolto l’obbligo scolastico, abbiano la residenza nella Regione Lazio e siano iscritte al CPI.

Al termine del corso gli allievi saranno in grado di integrare conoscenze nel settore dell’innovazione tecnologica e della Green Economy alla progettazione e gestione di piani di efficientamento energetico nel settore pubblico e privato, civile e industriale.

Il percorso si articola in una fase d’aula di 350 ore ed una di stage di 200 ore, che sarà svolta presso imprese attive nel settore della sostenibilità ambientale e dell’efficientamento energetico degli edifici.

La partecipazione ai corsi, oltre ad essere completamente gratuita, prevede l’erogazione di un’indennità di frequenza ed il rilascio di un attestato di qualifica della Regione Lazio.

Le schede di iscrizione sono disponibili sul sito dell’ITS Servizi alle Imprese all’indirizzo www.itssi.it

Per maggiori informazioni sono disponibili i contatti email segreteria@itssi.it o oppure 0761.223574.

 

Read More →

Da Palmaroli a Buffa, attesa per la decima edizione di Medioera

Mag 4, 2019 Posted by In approfondimenti, Notizie Tagged Comments 0

Dieci candeline per Medioera, il festival dell’innovazione digitale presentato stamattina presso lo Spazio Attivo Bic Lazio a Valle Faul, alla presenza del sindaco Giovanni Arena, dell’Assessore al Comune di Viterbo con delega alla Cultura – Turismo e spettacolo – Marketing territoriale e film commission Marco De Carolis, del direttore artistico Massimiliano Capo, del presidente dell’ dell’ass. Gioventù Protagonista, Mario Narduzzi e del responsabile Spazio Attivo di Lazio Innova, Giulio Curti.

Grandi ospiti, nazionali ed internazionali per la decima edizione dell’evento, iniziato a Piazza San Carluccio e cresciuto negli anni in maniera esponenziale, grazie al contributo di talk ed approfondimenti delle centinaia di relatori che si sono succeduti sul palco e che hanno posizionato Medioera, in Italia,  tra le più autorevoli vetrine del settore, imponendo, tra l’altro dei temi, come le infrastrutture di rete e il marketing territoriale anche a livello locale.

La manifestazione, che può vantare anche la collaborazione del Disucom, si terrà dal 9 al 12 maggio nello Spazio Attivo ed ogni giornata sarà caratterizzata da un filo conduttore sulla scorta dei mood che, negli ultimi tempi, hanno rivoluzionato il mondo della comunicazione sul web e della narrazione televisiva.

Ad aprire la rassegna, il 9 maggio, il focus sulle eccellenze del viterbese, con la partecipazione dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Gian Paolo Manzella.

Chiuderà invece la giornata del giovedì, come di consueto, la Start Up Night, una sorta di evento nell’evento, realizzato con Confartigianato grazie alla collaborazione con il direttore, Andrea De Simone.

Nel corso della serata sarà offerta una vetrina di prestigio a tutti gli aspiranti imprenditori che hanno concretizzato un’idea nuova in grado di rivoluzionare il mercato tradizionale del marketing.

Le imprese innovative avranno la possibilità di presentarsi ed approfittare della visibilità offerta dal palco di Medioera.

Durante la serata si svolgerà anche la consegna del Premio Fantappiè, riconoscimento dedicato all’illustre scienziato viterbese tra i più famosi matematici italiani.

Venerdì 10 sarà dedicato alle imprese in Rete e all’impatto della comunicazione nelle dinamiche del quotidiano.

Tra i nomi autorevoli che interverranno: Federico Palmaroli (l’autore della pagina delle Frasi di Osho) il famoso troll Ermes Maiolica, Riccardo Pirrone, social media manager di Taffo, l’agenzia funebre che ha rivoluzionato il modo di fare comunicazione, Giampaolo Rossi, membro del consiglio di amministrazione della Rai e Carlo Freccero direttore di Rai2.  

Sabato 11 maggio protagonisti saranno i nuovi media e le innovazioni della comunicazione.

Tra gli ospiti spicca il nome del noto giornalista e telecronista sportivo Federico Buffa, degli attori della serie Suburra “Samurai” Francesco Acquaroli ed Eduardo Valdarnini e della sceneggiatrice Barbara Petronio.

La tradizionale chiusura di Medioera sarà con l’Instameet, in collaborazione con gli Instagramers Viterbo e gli Instagramers Lazio al Bosco del Sasseto, dei Murales di Acquapendente e del Castello di Torre Alfina.

Da sottolineare la novità del video contest “Raccontare le eccellenze del territorio” , realizzato in collaborazione con la Regione Lazio, in cui otto aziende saranno raccontate attraverso i filmati di giovani video maker in tandem con operatori professionisti.

 

Info e programma dettagliato su  www.medioera.it. Fb MEDIOERA

 

Read More →

Sostenibilità ed efficientamento energetico, iscrizioni riaperte ai corsi gratuiti

ITS Servizi alle Imprese si dimostra, come sempre, in prima fila per quanto riguarda tematiche di stringente attualità.

In quest’ottica, l’Ente accreditato dalla Regione Lazio ha riaperto i termini per l’iscrizione al bando regionale “Esperto per la qualificazione in campo energetico-ambientale delle imprese edili”.

Il corso, completamente gratuito, è perfettamente in linea con i settori trainanti del momento: efficientamento energetico e sostenibilità ambientale.

La chiusura del bando è prevista per il giorno 23 Aprile.

Sede delle lezioni, il Palazzo della Cultura situato a Caprarola (VT), in Via della Repubblica n. 2/4.

 

Il corso si rivolge a 15 persone disoccupate, non occupate o inoccupate, che abbiano assolto l’obbligo scolastico, abbiano la residenza nella Regione Lazio e siano iscritte al CPI.

Al termine del corso, gli allievi saranno in grado di integrare conoscenze nel settore dell’innovazione tecnologica e della Green Economy alla progettazione e gestione di piani di efficientamento energetico nel settore pubblico e privato, civile e industriale.

Il percorso si articola in una fase d’aula di 350 ore ed una di stage di 200 ore, che sarà svolta presso imprese attive nel settore della sostenibilità ambientale e dell’efficientamento energetico degli edifici.

La partecipazione ai corsi, oltre ad essere completamente gratuita, prevede l’erogazione di un’indennità di frequenza ed il rilascio di un attestato di qualifica della Regione Lazio.

Le schede di iscrizione sono disponibili sul sito dell’ITS Servizi alle Imprese all’indirizzo www.itssi.it

Per maggiori informazioni sono disponibili i contatti email segreteria@itssi.it o oppure 0761.223574.

 

Read More →

NEWS – Diamoci la zampa, riprende la campagna per le adozioni

Apr 14, 2019 Posted by In approfondimenti, Notizie Comments 0
VITORCHIANO – Riprende la campagna di adozione “Diamoci la zampa” promossa dal Comune di Vitorchiano, che ormai da anni si impegna per la tutela degli animali. Il progetto è volto ad incentivare le adozioni dei cani accalappiati sul territorio comunale e in carico all’amministrazione stessa.
 
Quest’anno, la consigliera comunale delegata alla tutela degli animali Roberta Feliziani, in collaborazione anche con l’associazione animalista Mi Fido di Fido e con i volontari del Servizio Civile, ha deciso di rilanciare la campagna attraverso la pubblicazione di video dei cagnolini che da troppo tempo sono in stallo nei vari canili convenzionati della provincia.
 
La visibilità e la conoscenza degli animali in cerca di una casa pronta ad accoglierli – spiega Feliziani – sono infatti la chiave per dare loro una possibilità. Per questo periodicamente pubblicheremo sulla pagina Facebook del Comune di Vitorchiano sul profilo Instagram @visit_vitorchiano, che ormai raggiunge moltissime persone, le loro foto e un breve video di presentazione con l’età, la taglia, il  loro carattere e le modalità per vederli, conoscerli ed eventualmente adottarli“. 
Per conoscere subito tutti i cani ancora in carico al Comune di Vitorchiano, si può visitare la sezione “Tutela Animali” e poi cliccando sul link “Cani in adozione” sul sito www.comune.vitorchiano.vt.it.
 
Ricordiamo inoltre – continua la consigliera – che è sempre attivo il contributo di 500 euro, messo a disposizione dal Comune, che verrà concesso a coloro che vorranno adottare uno dei nostri cagnolini custoditi da più di 6 mesi. Un rimborso per le spese che dovrà sostenere l’adottante, accordato solo in seguito ad attenti e scrupolosi controlli pre e post affido“.
 
Un contributo che, di fatto, trova spazio nei minor costi, per circa 3 euro al giorno, che in caso di adozione risparmierebbe il comune stesso.
Inoltre il Comune di Vitorchiano si sta adoperando per la predisposizione di altre due aree di sgambatura che verranno presto realizzate in Via delle Eriche, in località Paparano, e in Via degli Ulivi, in località Sodarella, dove i nostri amici a quattro zampe potranno correre e giocare in piena sicurezza. “Ci auguriamo – conclude – che queste nostre idee possano incentivare sempre di più l’adozione di cani che hanno davvero bisogno di amore e attenzioni“.
Read More →

NEWS – A Tuscania parte il progetto-evento “Il Primo Cittadino”

TUSCANIA – Il teatro di Tuscania si tinge del tricolore in vista delle comunali.

L’associazione culturale Euphoria, con il patrocinio del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Tuscania, presenta “Il Primo Cittadino – Il Confronto”, una nuova idea di fare teatro.  Si tratta di un evento, ispirato agli show televisivi, che consiste nel confronto democratico tra i futuri candidati sindaco del Comune di Tuscania in un contesto teatrale dinamico e originale.

“Il Primo Cittadino” è un progetto interattivo dove il vero protagonista sei tu. Da adesso hai la possibilità di porre domande ai candidati sindaco e rispondere a quesiti e sondaggi tramite la pagina Facebook e il profilo Instagram dell’evento. In questo modo, perplessità e incertezze di tutti i cittadini, in forma anonima, verranno poste ai candidati sindaco, che sapranno così sanare ogni dubbio riguardo la loro eventuale  vittoria.

L’idea nasce per permettere l’incontro tra la cultura e la vita politica cittadina, tra la nuova generazione e quella dei genitori, animando il palcoscenico in un modo mai visto prima. Infatti l’evento si propone non solo di avvicinare i più giovani alla politica, ma vuole anche trasmettere l’energia e il brio che contraddistinguono il teatro. Ci sono tutti i presupposti per far divertire il pubblico e gli stessi candidati, con tante gag e situazioni inusuali, se non esilaranti che si svolgeranno durante la serata.

Perciò partecipate attivamente e andate subito sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram de “Il primo cittadino – Il Confronto”. Seguite le questioni e i sondaggi che saranno posti e scoprire la data dell’evento.

Che il confronto abbia inizio!

Read More →

NEWS – Taglio del nastro per Degustando la Pasqua 2019

VITERBO – Taglio del nastro questa mattina sotto i portici di Palazzo dei Priori in piazza del Comune per la nona edizione di Degustando la Pasqua, la rassegna enogastronomica più dolce dell’anno firmata Confartigianato Imprese di Viterbo e completamente rinnovata per questo 2019. Tante le autorità presenti all’inaugurazione della kermesse insieme al presidente di Confartigianato Viterbo, Stefano Signori, e al direttore Andrea De Simone: il vescovo di Viterbo, monsignor Lino Fumagalli, accompagnato da don Emanuele Germani; il prefetto Giovanni Bruno; il sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, insieme all’assessore allo Sviluppo economico, Alessia Mancini; l’onorevole Mauro Rotelli; il presidente e il segretario generale della Camera di Commercio di Viterbo, Domenico Merlani e Francesco Monzillo; il presidente di Confartigianato Soriano nel Cimino, Michael Del Moro, e il referente dei Giovani Imprenditori di Confartigianato Viterbo, Daniele Lampa.

 

La nona edizione di Degustando la Pasqua si svolgerà da oggi fino a domenica 14 aprile, dalle 10 alle 20, sotto i portici e nel cortile di Palazzo dei Priori in piazza del Plebiscito e vedrà la partecipazione di ben dodici aziende della Tuscia. Azienda Agricola Di Piero Luca, Azienda Agricola Il Circolo di Montefiascone, Azienda Agricola Lamponi dei Monti Cimini di Viterbo, Azienda Agricola Pacchiarotti Antonella di Grotte di Castro, Azienda Agricola Sapori di Ieri di Caprarola, Freschi di Forno, Forno del Duca di Bagnaia, Frantoio Battaglini di Andrea Battaglini di Bolsena, Salumificio Coccia di Coccia Sesto, Latteria Spizzichini di Spizzichini Giovanni, Panificio Biscetti di Biscetti Guido, Pasta e Delizie di Felici Guido di Viterbo: queste le imprese che daranno vita alla tre giorni interamente dedicata alla promozione e alla valorizzazione dei prodotti tipici locali, con degustazioni di cioccolato, vino, olio extravergine d’oliva, pane, pasta artigianale, pizza di Pasqua, marmellate, formaggi, salumi e altre delizie della Tuscia.

 

La mostra mercato sarà aperta al pubblico dal 12 al 14 aprile dalle ore 10 alle 20. Questo il programma per sabato 13 e domenica 14 aprile: sabato 13 aprile alle 10,30 nella Sala Regia di Palazzo dei Priori ci sarà il convegno dal titolo “Il futuro enologico nel Lazio: la vite, il vino, il marketing e la sperimentazione” da un’ide di Angelo Palombi e Fabio Mencarelli, con la partecipazione di relatori di fama nazionale e con il patrocinio dell’Università degli Studi della Tuscia. Nel pomeriggio di sabato laboratorio per bambini dedicato alla creazione di aquiloni dal titolo “Portate al mare o in campagna la vostra creazione aiutati dal maestro Francesco”, in programma dalle ore 16 alle 20 in piazza del Comune. La giornata di sabato si concluderà con una degustazione di pasta artigianale a cura dell’azienda Pasta e Delizie di Felici Guido, alle ore 18. Domenica 14 aprile dalle ore 10,30 fino al termine della manifestazione torna il laboratorio di aquiloni “Portate al mare o in campagna la vostra creazione aiutati dal maestro Francesco” in piazza del Comune; alle ore 12.30 appuntamento dedicato alla tradizione e ai cibi rituali con Stefano Polacchi, esperto enogastronomo, che relazionerà su “Tradizioni e cibi rituali nella colazione di Pasqua”. A seguire degustazione gratuita aperta al pubblico all’interno del cortile di Palazzo dei Priori. Gli eventi della giornata di domenica 14 aprile si concluderanno con “Il sentiero degli Osti”, presentazione e degustazione dei dolci tradizionali della Tuscia all’interno del cortile di Palazzo dei Priori.

 

La manifestazione è organizzata da Confartigianato Imprese di Viterbo con il patrocinio del Comune, della Provincia, della Camera di Commercio di Viterbo, della Diocesi di Viterbo, dell’Avis comunale, del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, del Muvis e dell’associazione Lux Rosae. L’ingresso alla mostra mercato e a tutti gli eventi è gratuito. Si ringraziano l’Istituto alberghiero della Provincia di Viterbo, il Panificio Biscetti Guido di Bagnaia, l’ASD Viterbo Scuola Calcio, il vivaio La Camelia.

Info:

www.confartigianato.vt.it,

tel. 0761-33791.

 

 

Read More →

NEWS – Turismo lento, la nuova carta escursionista dei Cimini

VITERBO – In occasione dell’Anno del Turismo lento il CAI di Viterbo ha presentato la nuova Carta escursionistica ai sentieri dei Cimini, realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio di Viterbo.

“Il turismo lento – dichiara Domenico Merlani, presidente della Camera di Commercio Viterbo –  è un tema a cui teniamo in modo particolare che ci vede da anni impegnati nel promuovere diverse iniziative, consapevoli che rappresenti la migliore modalità di vivere il nostro territorio, assaporandone intensamente i diversi aspetti: ambientale, escursionistico, enogastronomico, culturale, artistico. Non di rado ci imbattiamo con turisti che percorrono la Tuscia a piedi, in bicicletta, a cavallo. Si spostano in auto da un borgo all’altro su strade di campagna, fermandosi in cascine, cantine, frantoi. In questo anno, oltre a consolidare i progetti avviati, vogliamo rafforzare il nostro impegno per rendere più fruibile la sentieristica attraverso la realizzazione di un’apposita cartina e l’avvio di un progetto dedicato al turismo sportivo, con l’intento di monitorare e mettere in rete l’offerta sportiva presente nel territorio avente un richiamo turistico”.

La cartina, realizzata in scala 1:25.000,  interessa la zona del lago di Vico e dei Monti Cimini ed è rivolta specificatamente a chi fa trekking. A produrla è stata la Edizioni “Il Lupo” in base alle informazioni fornite dai volontari del CAI di Viterbo.

“Sono estremamente soddisfatta per questo ottimo lavoro portato avanti sul terreno dai nostri volontari e interpretato magistralmente su carta dai professionisti della casa editrice Il Lupo  – sottolinea la neopresidente del CAI di Viterbo Stefania Di Blasi – sperando che possa essere anche uno strumento che aiuti turisti e cittadini in genere ad affrontare escursioni cosi belle e uniche nel loro genere”.

“Per quanto siamo pienamente nell’era digitale – evidenzia Dario Saccoccia, cartografo delle Edizioni Lupo – le carte escursionistiche rappresentano ancora oggi uno strumento indispensabile sia per gli amanti del trekking sia per i soccorritori. Se poi, come in questo caso, vengono pensate tenendo in considerazione anche gli aspetti turistici allora diventano uno ottimo strumento promozionale per il territorio”.

“Questa cartina – spiega Francesco Monzillo, segretario generale della Camera di Commercio Viterbo – rappresenta il primo tassello di una mappatura che vorremmo, con l’aiuto fondamentale del CAI, si realizzasse in tutta la provincia in modo da rafforzare la nostra rete dei cammini, che inevitabilmente s’interseca con le numerose attività imprenditoriali di tipo ricettivo, agroalimentare e di artigianato artistico presenti nella Tuscia”.

Questi nel dettaglio i progetti di promozione turistica della Camera di Commercio Viterbo, che oggi coinvolgono oltre 500 imprese del territorio e alle quali vengono messe a disposizione i canali di comunicazione camerali e percorsi formativi:

“Tuscia Welcome” dedicato al turismo integrato, è oggi l’unico portale che raccoglie on line tutti riferimenti ricettivi della provincia, le offerte e i pacchetti turistici dei tour operator e gli eventi di maggior richiamo aggiornati in tempo reale.

“Marchio Tuscia Viterbese” nato per tutelare e valorizzare i prodotti tipici di qualità è oggi un marchio che ritroviamo oltre che all’ingresso dei nostri Comuni anche su tantissimi prodotti e nelle pubblicità delle aziende licenziatarie.

“Camminaintuscia” con il quale è stato rilanciato il tratto della Via Francigena della Tuscia attraverso un evento di alcuni giorni che in genere si tiene in autunno e l’allestimento di adeguata segnaletica su tutto il percorso.

“Tuscia Experience” l’ultimo arrivato, dedicato al turismo esperienziale dove imprese artigianali e agroalimentari dopo un percorso formativo e di tutoraggio propongono attività ai turisti presso le loro sedi.

Read More →